Val di Fosse 1


Finalmente la neve , un occasione per riprendere la testata della valle trasformata dalla prima neve e con possibilità interessanti per il mio lavoro fotografico. La prima neve caduta che contiene grandi quantità d'aria al suo interno e cade sul suolo ancora caldo per cui presenta una particolare riflessione e rifrazione della luce.

E' otticamente più simile a panna montata o alla neve delle montagne equatoriali che alla tipica neve delle Alpi.

Successivamente l'assestamento delle lastre in superficie e la trasformazione in cristalli la renderà piu lucente e gli darà un aspetto freddo e tipicamente invernale.

Oggi sembra tutto perfetto ...

un paio di negativi e poi un repentino cambio di tempo con calo delle temperature


tormenta e visione azzerata.

per oggi niente.

(foto di Davide Giupponi)